Commenti

Compilate il modulo sottostante in ogni sua parte. I Vs.commenti saranno pubblicati a nostra discrezione in questa pagina.Per vedere i commenti che hanno scritto i Visitatori negli anni scorsi selezionate Home-commenti-dei”grandi” oppure dei”piccoli”

Autorizzo il trattamento dei dati come da
Informativa Privacy

A seguire alcuni commenti inviati dai visitatori del Presepe nel Bosco tramite mail dall’8/12/2017 al 27/01/2019.

 

finalmente sono riuscita a vederlo e sono contentissima molto bello e suggestivo, completo in tutto e ricco di piccole decorazioni che lo rendono ancora di più magico…. continuate a tenerlo vivo, il signor Mino sarà contento di vedere il suo capolavoro visitato da molti ancora ai giorni nostri….
Debora P. 09/01/2019 ore 14:40


Buongiorno, ho allegato alcune foto come Gatto Rosso su Facebook e come da Vostro suggerimento ne allego altre perchè non riesco a caricarle dalla Vostra pagina.Mi chiamo per correttezza Carmelo Ferrigato abito a Genova vicino alla Chiesa di Santa Maria di Castello, da molti anni visito il Vostro presepio scoperto quasi per caso e da allora inserito nel mio tour annuale che va dalla Val Fontanabuona all’estremo Ponente cittadino.Il primo tutti gli anni è il Vostro, se posso il giorno di Natale per perpetuare una tradizione che oggi purtroppo è strumentalizzata politicamente sappiamo da chi.Il Presepio resta un momento di rievocazione storica ed anche un momento di ricordo dell’infanzia soprattutto per quelli non più giovanissimi come me che aspettano il Natale e viverne la magia e non altro.Grazie per la cortesia ed ancora auguri ricordando chi ebbe l’idea di questa meraviglia e la cura profusa negli anni per renderlo sempre più bello.
Carmelo Ferrigato Genova 09/01/2019 ore 12:08
(n.r.le foto sono visibili nella gallery1)


Lontani dai negozi e dalle luci della città,cerchiamo un posticino dove “sentire “davvero il Natale.Lo troviamo a Viganego,dove le casette in cui rivivono i mestieri del passato e l’acqua che scorre e alimenta il mulino fanno sognare ad occhi aperti grandi e piccini…Buon Natale! Stefy 24/12/2018 ore 15:30


Siamo stati questo pomeriggio, nonostante il maltempo, è un luogo incantato di straordinaria bellezza. Ci si perde nello scoprire i particolari e la precisione con la quale sono realizzare le costruzioni in pietra, legno e ferro battuto. Un ringraziamento particolare alle persone che ci hanno accolto all’ingresso, molto gentili e disponibili nel soddisfare la curiosità riguardo gli oggetti esposti. Marco C. 26/12/2017 ore 20:36


Unico e meraviglioso da veri artisti! Simonetta Z. 06/01/2018 ore 09:06


Buonasera,
sono stato oggi 13gennaio 2017 con la mia famiglia a Viganego.
Pensavo di vedere il presepe, ma alle 11, 40 l abbiamo trovato chiuso.Sulla locandina era scritto tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 14, 30 alle 15.Un vero peccato, almeno il sabato aperto sia il mattino sia il pomeriggio. Oltretutto le famiglie arrivano da lontano per vedere il presepe, noi da Sestri Ponente e, vederlo chiuso è stato una delusione. Speriamo l’anno prossimo di vedere un orario migliore. Cordiali saluti Giuseppe F. 13/01/2018 ore 20:40
R. Siamo curiosi di conoscere su quale locandina ha letto che il nostro presepe questa mattina sarebbe stato aperto.
Per evitare confusioni e per facilità di confronto allego la nostra locandina ufficiale.
La invito per il futuro a consultare anche il nostro sito web:https://www.presepenelbosco.it
Sperando di averLa presto fra noi cordialmente La saluto.
Guido. 13/01/2018 ore 21:18
Ecco dove abbiamo visto l’orario per la visita al presepe davanti al vostro cancello. Giuseppe 14/01/2018 ore 17:50
Cliccare sull’immagine per ingrandire
R.Come facilmente riscontrabile su quella locandina sta scritto che dal 7/1 al 28/1 il nostro presepe e aperto sabato e domenica dalle 14:30 alle 19. L’orario 10-12 , 14:30-19 era valido dal 26/12/2017 al 07/01/2018.
Cordiali saluti.
Guido 14/01/2018 ore 19:22


 

Presepe davvero unico. Sembra di entrare in un vero paese in miniatura dove ogni particolare è curato nei minimi dettagli. Complimenti a chi l’ha ideato e a chi continua ad occuparsene con cura e passione.
Tiziana S.14/01/2018 ore 18:19